Biografia

ItalianoDeutschFrançaisEnglish

Gervasio Tarragona Valli, clarinetto

Gervasio Tarragona Valli è stato recentemente presso co-solista di clarinetto presso l’orchestra dell’ “Hyogo Performing Arts Center” in Giappone (sotto la direzione del M° Yutaka Sado).

All’età di 19 anni, ha debuttato come solista interpretando il concerto di Aaron Copland con l’Orchestra Sinfonica Nazionale dell’Uruguay, sotto la direzione del M° svizzero Nicolas Rauss. Questa esperienza rappresenta un punto di partenza per un’intensa carriera come solista: ha suonato in Uruguay con l’Orchestra Giovanile Ibero-Americana, l’Orchestra del Ministero della Cultura, la Camarata Accademica di Montevideo, l’Orchestra da Camera di Buenos Aires in Argentina, l’Orchestra Sinfonica di Neuquén, l’Orchestra di Bahìa Blanca, la Banda Sinfonica Simón Bolívar in Venezuela. Ha lavorato con direttori d’orchestra del calibro di Dante Anzolini, Peter Eötvös, Piero Gamba, Jürg Henneberger, Christoph-Mathias Mueller, Tao Fan, Alex Klein, Glenn Price, Thomas Clamor, Ligia Amadio, Carlos Miguel Prieto y Marino Formenti, e di solisti come Jens Lindemann, Peter Rösel, Nemanja Radulovic, Philip Quint, Giovanni Bellucci e dei membri del Quatour Sine Nomine.

Nato a Montevideo nel 1989 in una famiglia di musicisti specializzati in musica popolare (come tango, blues, jazz), ha cominciato a studiare il clarinetto presso la scuola civica di musica. Qualche anno più tardi, si forma in seno al “Sistema”, il programma delle orchestre giovanili del Venezuela, grazie al quale avrà anche occasione di insegnare ai bambini in condizione estreme di esclusione sociale.

È stato invitato al Festival Internazionale di Clarinetto di Nequén, al Festival di Clarinettisti di Bahía Blanca e al Festivale di Musica di Davos in Svizzera. Da parte sua, organizza degli Festival Internazionali di Clarinetto a Montevideo in occasione di un Festival che riunisce insieme nell’arco di tre anni i più grandi clarinettisti di tutto il mondo. Nel 2008, è vincitore del concorso per i solisti della Gioventù Musicale dell’Uruguay (primo premio all’unanimità). È semifinalista al Concorso Internazionale di Clarinetto di Lisbona e al Concorso Internazionale di Musica di Pechino. Tra il 2011 e il 2013 ha frequentato con François Benda un master in musica e pedagogia nell’Accademia di Musica di Basilea, e dopo all’Alta Scuola di Musica di Ginevra, dove ha studiato nella classe di Romain Guyot (nel diploma Master di Concertista).

Impegnato nel completare la sua formazione di interprete classico, parallelamente si dedica alla musica popolare: compone e collabora con diverse attività collegate alla musica (in particolare la letteratura), studiando anche direzione d’orchestra. È stato frequentemente invitato dall’Ensemble Diagonal – Bâle, dal Basler Festival Orchester, dalla Klassikkuppel Bâle, Chamber Academy di Basilea e l’Orchestra Sinfonica Bienne-Soleure. Nel 2011 ha suonato con l’Orchestra Giovanile delle Americhe (direttore artistico: Plácido Domingo).

In maggio 2014 ha ottenuto il primo premio all’unanimità al Concorso AudiMozart dell’Associazione Mozart Italia a Rovereto.

Gervasio è artista endorsement per la firma D’Addario Woodwinds®.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *